Passa ai contenuti principali

Storie vere: la legge dei migranti

Il giudice distrettuale degli Stati Uniti William Alsup ha deciso che il programma “Dreamers” fortemente voluto da Obama, il quale protegge dalla deportazione i minori stranieri condotti illegalmente nel paese dai propri familiari, debba rimanere al suo posto, ritenendo privo di basi giuridiche il tentativo da parte del presidente Trump di terminarlo. Sarebbe tutto più semplice se – parafrasando immodestamente il filosofo Sant’Agostino – obbedissimo tutti a un semplicissimo motto.
C’era una volta la legge dei migranti... 

Leggi il resto

Commenti